<$BlogRSDURL$>

Wednesday, July 21, 2004

A tutte le zanzare della bergamasca.

Accetto che il mio corpo sia un anello della vostra catena alimentare di questa stagione. Se vengo a sollazzarmi nel vostro territorio è giusto che mi adegui alle vostre leggi.
Ma apprezzerei se poteste evitare l'interno del piede e i polpastrelli delle mani.
Bastarde.

Comments:

Post a Comment

This page is powered by Blogger. Isn't yours?