<$BlogRSDURL$>

Sunday, September 12, 2004

Metti che ti va in bomba il computer e mentre si riavvia decidi di dare un bacino ai bimbi che dormono. E che quando ritorni verso lo studio ti trovi due grossi e grassi uccellacci neri che svolazzano come matti intorno ai due lampadari del tuo lungo corridoio. Come le tigri che ho visto una volta in uno zoo, avanti e indietro, avanti indietro, basite e impazzite. Volano troppo veloci e troppo in alto perchè ci sia speranza che imbocchino le porte che danno nelle stanze con le finestre.
Che fai? Ma chiami tuo marito, naturalmente!!! Lui sì che saprà cosa fare...
E lui arriva a salvarmi e io mi sento già quasi salva quando, oltre la porta che ho chiuso sento che lui dice gentilmente "here, please, to the left". E mi viene il dubbio che forse la situazione non si risolverà così in fretta come credevo.
Adesso sembra che siano andati. Il pesce rosso è ancora al suo posto nell'acquario e non ci sono tracce di sterco corrosivo sulla mia tastiera. Fiuuuuù.

Comments:

Post a Comment

This page is powered by Blogger. Isn't yours?