<$BlogRSDURL$>

Thursday, July 29, 2004

Giuro che se mi capita tra le mani il gallo del vicino di casa che ogni mattina alle 5 mi sveglia col suo chicchiricchì gli tiro il collo.

Monday, July 26, 2004

C'era una volta...
 
Non so com'è ma queste parole che oggi sono tornate a far parte del mio quotidiano ancora  mi rimescolano dentro.
Ed evocano le mani di mio padre, grosse (troppo grosse quando si abbattevano sul mio sedere..) che mi facevano "scatolame" - due manone appoggiate sulle mie guance a contenerle - dopo avermi rimboccato le coperte.

E' come sedersi su un dondolo. I nonni ne hanno comprato uno per i bimbi qui in campagna e stasera mi ci sono seduta con il mio gin&tonic. Il suo cullare mi ha fatto sentire.... ho sentito come il cullare nelle braccia di mia madre mi debba essere rimasto dentro tutti questi anni.

Un anti-stress poderoso!

 

Wednesday, July 21, 2004

Buonanotte.....

A tutte le zanzare della bergamasca.

Accetto che il mio corpo sia un anello della vostra catena alimentare di questa stagione. Se vengo a sollazzarmi nel vostro territorio è giusto che mi adegui alle vostre leggi.
Ma apprezzerei se poteste evitare l'interno del piede e i polpastrelli delle mani.
Bastarde.

Tuesday, July 20, 2004

Nove e mezza di sera. Tempo di lavarsi i denti e andare a nanna.

Mamma: basta dormire di nuovo, sono stufo di dormire

Sarà ora di abolire il pisolino del pomeriggio???
E’ che è la mia salvezza, il pisolino del pomeriggio, il momento in cui  vanno a nanna e io posso ancora sognare di avere un figlio solo e non TRE.
Perché, diciamocelo pure qui su questo blog, sono passati 4 anni e mezzo ma io non credo ancora di essermi abituata all’idea di avere tutti questi figli.
Sarà che con le vacanze appena cominciate mi debba ancora abituare a fare la mamma full time, sarà che non ho mai creduto che mi sarebbe potuto succedere di avere così tanti figli e perché mai ci dovrei credere adesso che è successo, sarà che resto dell’idea che perché proprio io che sono così pasticciona.
Insomma, io lo so che  questo è sciocco, ma avrei proprio bisogno che certe mie amiche, due in particolare, si decidessero ad avere un figlio. Ho proprio bisogno della loro ironia insostituibile.

Sunday, July 18, 2004

Dunque....
Dall'ultimo mio post di valige ne ho fatte molte, per rincorrere il lavoro e per rincorrere i figli.
Però mi sono divertita parecchio.
Ho fatto un sacco di scoperte.
 
Ho scoperto di avere una macchina totalmente inaffidabile, e perchè chi guida un'Audi, un'Alfa, una Mercedes o perfino una Peugeot si può permettere distanze di sicurezza accorciatissime. Perchè quelle macchine frenano quando glielo chiedi, perdio.
Ho anche scoperto che non sono capace di fare il capo, cioè di dire a chi in quel momento non ha una gran voglia di lavorare di alzare il culo dalla sedia e andare. Mi viene più naturale farlo io e lasciare a chi si sta godendo la pigrizia il godimento.
Ho scoperto che in fondo i miei bambini con i nonni ci stanno benissimo e io sto benissimo con loro dai nonni. E che questa scoperta mi fa sentire in colpa. Ma non troppo.
Ho anche scoperto di essere una grande ingenua, che ancora crede che si debbano spendere solo i soldi che si hanno in banca e che si possa uscire con un uomo solo per chiacchierare.
E poi ho scoperto che nonostante l'età posso ancora bucare e murare le onde a Camogli quando c'è il mare mosso, purchè indossi il costume intero. E che ce la faccio ancora a remare dai bagni Lido al Cenobio e ritorno. Che son sodisfazioni.
 

This page is powered by Blogger. Isn't yours?