<$BlogRSDURL$>

Tuesday, May 16, 2006

Ho deciso che, in mancanza di un'attività intestinale regolare, io nella vita ho bisogno di una sola cosa al giorno: una buona notizia.
Di nuovo scopro l'acqua calda e riesco a sorprendermene.

Per esempio oggi dopo una giornata così così me ne torno a casa e mi trovo nella posta una di quelle lettere targate postel che per me significano:
1. estratto conto della banca (vietato aprire: ti fa vedere sempre il rosso di almeno 15 giorni prima e quindi meno rosso di quanto non sia realmente quando apri la busta)
2. la società autostrade che da almeno 4 anni mi chiede di pagare un telepass non letto di 1,5 euri
3. bollette agam, enel e annessi e connessi

Ahah. E invece no. Questa qui era dell'agenzia delle entrate. Mi restituiscono 1500 euri che mi devono dal 2001.

Ecco, vedi, ci vuole poco per farmi felice? Solo una bella notizia al giorno.
Che poi questa sono due, perchè mi sembra lecito dedurre che ho anch'io 5 anni di tempo per pagare i miei creditori.

Comments:

Post a Comment

This page is powered by Blogger. Isn't yours?