<$BlogRSDURL$>

Wednesday, September 03, 2008

Hai presente quelle frasi che ti colpiscono?
Tipo quelle che alcuni mettono come piede alle mail, oppure come status su skype del tipo:

The harder you work, the tougher it is to give up, Vince Lombardi
Dopo il verbo "AMARE", il verbo "AIUTARE" è il più bello del mondo, Bertha von Suttener
Wherever I look you are islands
Nulla è più pericoloso di un'idea quando è l'unica che abbiamo
Non con l'età ma con l'ingegno si raggiunge la sapienza, Plauto

Frasi che le leggi e pensi e poi vorresti essere capace di averci pensato tu e averle messe tu in calce alla mail o come status in chat.

Perchè anche io vorrei essere capace di riassumere anche una sola cosa di me stessa in una frase così perfetta e non ci riesco mai e i miei status si riducono sempre solo a un patetico, banale "pappa time".

Oggi una mia cara amica (con la quale a stento riusciamo a stare serie per più di due minuti) mi ha detto "è come essere una sogliola sdentata in un mare di squali".

E io ho pensato "ecco, finalmente, c'ho la frase."
Le ho chiesto il copyright, me lo ha concesso e io mi sono gasata un casino all'idea di dare questo messaggio di me a tutti, colleghi, amici, perfino clienti e chissenefrega.
Voglio dire, è o non è una frase favolosa???

Tutta tronfia e soddisfatta ho dichiarato a tavola questa grande verità: siamo sogliole sdentate in un mare di squali.
Eddai, è bellissima, è una bellissima immagine che fa ridere e pensare. Mi sento proprio così e lo voglio dire a tutti.

Dall'angolo destro del tavolo è arrivata una vocina.
Davide.
"Ma non lo sai mamma che le sogliole si mimetizzano?"

Ecco, 'fanculo, ho perso la mia frase d'effetto.

Comments:

Post a Comment

This page is powered by Blogger. Isn't yours?