<$BlogRSDURL$>

Wednesday, January 20, 2010

Entro diciamo massimo massimo la fine della prossima settimana devo:

- pensare strategicamente a tre location per tre eventi tutti nuovi e in cui tutti vogliono una audience anche internazionale
- comprare i regali di compleanno di Giacomo e Davide (questo entro il 26, che è prima della fine della prossima settimana)
- trovare chi è un buon ortopedico che operi i legamenti incrociati rotti del ginocchio del figlio di Glenda
- decidere la scuola media di G e D (e non dimenticarmi di iscriverli)
- elaborare un lutto
- impostare la comunicazione di varie attività su cui si gioca il fatturato 2010 della mia azienda
- anzi, prima ancora, o insieme, o a questo punto come viene, far sapere agli sponsor, potenziali paganti delle varie attività su cui si gioca il fatturato 2010 dell'azienda suddetta, che tali attività sono in essere
- visitare, valutare, discutere con Marta e avvicinarsi alla scelta del liceo classico che frequenterà l'anno prossimo
- organizzare la festa di compleanno di Giacomo e Davide
- sistemare una bega condominiale assai snervante
- portare la 600 ad aggiustare la freccia sinistra, chè quando freni lampeggia e quando la metti no
- parlare con mio marito (con chi?), anche solo una semplice breve chiacchiera
- raccimolare le carte per il commercialista (tutte, Valentina, anche le bollette online che non ti fai più spedire, chè è la chiusura dell'anno)
- pagare 161 euri di multa e si, ammettere che guidavo io e che a me si devono togliere 6 punti dalla patente (giuro, sono stata vittima del sistema e delle circostanze...)
- martedì, martedì, martedì. Ricordarmi che martedì è il compleanno di Giacomno e Davide e organizzare la cenetta da fare con i nonni
- mandare le offerte in sospeso, chè son soldi già lì senza una firma sotto

Per fortuna che la ceretta l'ho già fatta.

Comments:

Post a Comment

This page is powered by Blogger. Isn't yours?